Inizio Forum
 SOS e Denunce
 Segnalazioni Anti-Sette
 NUOVE RELIGIONI
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente
Autore Discussione Precedente Discussione 
Pagina: di 2

whitedragon
Fallen Angel in rise


Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


42 Messaggi

Inserito il - 14/09/2007 : 20:38:49  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
io son sempre convinto che una cosa è essere un credente una cosa un osservatore, si è vero io da osservatore ci son andato con i piedi di piombo, sono stato tentato dalle adepte durante uno dei loro riti orgiastici ma ho saputo mantenere il mio controllo, in cuor mio sapevo che non era la cosa giusta per me, la mia mente inoltre non era disponibile verso il culto dell'inganno.
Ovvio che bisogna starci attenti, resistere al fascino del male è difficile, ma per chi come me considera questa vita solo in funzione di una prova e come una trincea per la prossima vita ove si spera di diventare meno vincolati alla materia, le promesse materiali non sono poi tanto importanti e si riesce a resistere.
Infine specifico ancora di più: Non bisogna praticare il satanismo così come non bisogna essere schiavi della materialità... entrambi hanno lo stesso essere che li comanda... chi si lega troppo al materiale finisce automaticamente a fare il gioco di Satana, senza forse tante scene (tipo maschere, suoni, luci, orge, sacrifici) ma il senso è quello... da un lato Dio cerca di farci distaccare dalla materia con il suo messaggio d'amore e dall'altro lato c'è chi è pronto a tenerci su questa terra in catene in cambio di false promesse....
Quindi io giudico parimenti grave sia chi commette un omicidio in cambio di soldi, sia chi è satanista...
Spero questa volta che sia un pò più chiara la mia visione.
Ultima cosa... sono appassionato di medioevo e seguo un codice morale tutto mio, o meglio seguo il codice cavalleresco.. si lo so che suona strano ai tempi moderni, ma sono fissato con quegli ideali che sono difficilissimi da applicare e che chissà se nel medioevo persino i cavalieri senza macchia riuscivano a seguire.. io ci provo con tutte le mie forze ma nonostante ciò ogni tanto "sgarro"....purtroppo credo che gli uomini siano "una sorta" di angeli caduti a cui è concesso di redimersi per tornare a volare, per farlo però devono seguire il sentiero dell'amore e rinunciare alla materia...

P.s. Il motto del mio codice cavalleresco,giusto per curiosità, si riassume così...

La mia anima a Dio
Il cuore alla mia Dama
La spada al mio Re (è un motto antico non sono monarchico ovvio)
L'onore a me


Modificato da - whitedragon in data 14/09/2007 21:21:41
Torna all'inizio della Pagina

Angelo
AI PIEDI DEL MAESTRO


Regione: Piemonte
Prov.: Torino
Città: Torino


1559 Messaggi

Inserito il - 14/09/2007 : 21:33:03  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da whitedragon

io son sempre convinto che una cosa è essere un credente una cosa un osservatore, si è vero io da osservatore ci son andato con i piedi di piombo, sono stato tentato dalle adepte durante uno dei loro riti orgiastici ma ho saputo mantenere il mio controllo, in cuor mio sapevo che non era la cosa giusta per me, la mia mente inoltre non era disponibile verso il culto dell'inganno.
Ovvio che bisogna starci attenti, resistere al fascino del male è difficile, ma per chi come me considera questa vita solo in funzione di una prova e come una trincea per la prossima vita ove si spera di diventare meno vincolati alla materia, le promesse materiali non sono poi tanto importanti e si riesce a resistere.
Infine specifico ancora di più: Non bisogna praticare il satanismo così come non bisogna essere schiavi della materialità... entrambi hanno lo stesso essere che li comanda... chi si lega troppo al materiale finisce automaticamente a fare il gioco di Satana, senza forse tante scene (tipo maschere, suoni, luci, orge, sacrifici) ma il senso è quello... da un lato Dio cerca di farci distaccare dalla materia con il suo messaggio d'amore e dall'altro lato c'è chi è pronto a tenerci su questa terra in catene in cambio di false promesse....
Quindi io giudico parimenti grave sia chi commette un omicidio in cambio di soldi, sia chi è satanista...
Spero questa volta che sia un pò più chiara la mia visione.
Ultima cosa... sono appassionato di medioevo e seguo un codice morale tutto mio, o meglio seguo il codice cavalleresco.. si lo so che suona strano ai tempi moderni, ma sono fissato con quegli ideali che sono difficilissimi da applicare e che chissà se nel medioevo persino i cavalieri senza macchia riuscivano a seguire.. io ci provo con tutte le mie forze ma nonostante ciò ogni tanto "sgarro"....purtroppo credo che gli uomini siano "una sorta" di angeli caduti a cui è concesso di redimersi per tornare a volare, per farlo però devono seguire il sentiero dell'amore e rinunciare alla materia...

P.s. Il motto del mio codice cavalleresco,giusto per curiosità, si riassume così...

La mia anima a Dio
Il cuore alla mia Dama
La spada al mio Re (è un motto antico non sono monarchico ovvio)
L'onore a me





Ti auguro,che tu possa continuare nella ricerca della verità,tanto più tu come un guerriero lotterai per affermare la giustizia,la verità,la fratellanza tra tutti gli esseri,tanto più tu sarai libero da maya,da l'inganno a te stesso al tuo prossimo.
Tu sei l'ertefice delle tue scelte,di oggi e di domani,il tuo cammino fino ad oggi e simile a tanti altri,alcuni sono riusciti a risalire riscattando l'anima dalle bruttire del male,altri hanno continuato o hanno ripreso quella strada,ascolta il tuo cuore e medita.
Uccidere e male non solo per denaro.

Sairam
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione Precedente Discussione   
Pagina Precedente
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Fratellanza Bianca Universale © Angelinet.com 2015 Torna all'inizio della Pagina
Powered By: Angelinet 2005 (Snitz Forum)