Inizio Forum
 Angeli
 Arcangeli
 Mikael
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

SETTE
Appassionato partecipante

Città: Roma


80 Messaggi

Inserito il - 25/10/2004 : 09:51:16  Mostra Profilo
Mi sembra triste e strano, ogni volta che vengo a visitare il forum, vedere che l'argomento Arcangeli é vuoto.. in un sito così, com'é possibile?
Fino a poco tempo fa l'argomento Angeli e Arcangeli era a me quasi sconosciuto. Poi un evento dopo l'altro mi ha portato delle notizie, la maggiorparte delle quali ho saputo "divorando" le pagine di questo sito (GRAZIE!).
Un poco alla volta ho ricostruito la presenza di quello che ho letto nella mia vita: c'é sempre stata, ma come tante persone anche io non la sapevo vedere. Per esempio quando é nato un bambino a una persona cui tenevo molto ho regalato una medaglietta di Mikael. Cercavo San Giorgio, ma trovai quella di Mikael. Questo é solo un esempio. In questo periodo ho calcato passi che avevo già faticosamente percorso, ma con la volontà di scegliere soluzioni diverse. In questo frangente mi sono sentito sostenuto, e ho evitato la "svolta" sbagliata che avrebbe vanificato il lavoro fatto su di me negli ultimi anni. Non sapevo di Mikael, ma dopo averlo conosciuto a lui in occasione del 29 settembre scorso ho chiesto di tagliare con la sua spada le catene che mi legavano ai miei errori e di eprdonare ed essere perdonato dalle persone che li rappresentano. Da quell'immagine sono uscito abbracciato alla persona che in un futuro vorrei per sempre con me, e credo che sarà davvero così, nonostante in questo momento le nostre distanze sembrino enormi. Quella persona ha con sè un santino antico, raffigurante un Angelo, che Le ho regalato in un momento in cui fra noi andava tutto bene, e che sicuramente Le parlerà quando sarà pronta per ascoltare la voce del suo cuore, e dell'Angelo che spesso ringrazio per averci fatto incontrare.
Ecco, di Mikael adesso leggo spesso le canalizzazioni, e sento che ciò che arriva per sua voce mi calza a pennello. Quindi lo ringrazio, perché se ho la forza di vedere le cose in questo modo so che é grazie a lui, che non mi evita la durezza della prova, ma mi mette nella mia mano la spada per superarla. Di seguito mi permetto di incollare due canalizzazioni che riguardano questo mese, e che in vista del 28 ottobre meritano attenzione, davvero.
Buon cambiamento a tutti!!

cigno54
ritrovare i sussurri

Cigno


Regione: Italy


420 Messaggi

Inserito il - 09/11/2004 : 14:17:57  Mostra Profilo
Ciao carissimo Sette. Mi ha colpito la tua riflessione, mi è sembrata tanto sconsolata oltre che incredula. Anch'io come te ho divorato questo Sito e come te ho attinto informazioni, ma preferisco chiamarle conoscenze, come un assetato davanti a una fonte. Mi ero avvicinata, a dire il vero, da molto tempo prima all'argomento, i libri sugli angeli non mancano in casa mia. Ho amici che canalizzano. Qui però si supera il mero nozionismo: hai notato anche tu che pochi sono gli autori che "scrivono" con il cuore di un argomento tanto pregno di Amore? Da quello che credo di aver capito le essenze angeliche hanno un sacco di lavoro, non tutti noi siamo in grado di recepire al volo il tocco della loro piuma ma loro non si arrendono e attendono pazienti, amorevoli e rispettosi, che arrivi il nostro momento; quando questo momento arriva è gioia per tutti, ma inizia un percorso ancora più ... "faticoso" ... Non lo pensi anche tu?
Ti abbraccio.

Cigno54



Torna all'inizio della Pagina

SETTE
Appassionato partecipante

Città: Roma


80 Messaggi

Inserito il - 21/11/2004 : 10:32:42  Mostra Profilo
Non credo che nei post dove sembra ci sia del "nozionismo" l'intenzione sia quella di dare delle lezioni, o far vedere che si sanno più cose degli altri. Certo c'é sempre chi in effetti ne sa di più, e anche chi solo crede di saperne di più e di questo se ne fa forte. Ma questo campo é speciale proprio per questo: perché tutto quello che dobbiamo sapere é nel nostro cuore, nelle nostre vite, e dobbiamo solo ascoltare. Una volta compresa spontaneamente (il "caso" ci mette sempre sulla buona strada al momento giusto) questa verità è "autosufficiente". Però la lettura di cose come ad esempio le canalizzazioni può aiutare a crescere più velocemente, per cui ringrazio chi le mette a disposizione, soprattutto su internet. In mezzo a tante cose poi siamo noi a scegliere quelle che parlano a noi, o meglio il nostro Angelo, da quando lo sentiamo come collaboratore attivo della nostra crescita, ci manda quei teneri segnali che abbiamo concordato con lui.
Da qualche mese a questa parte ammetto di essere diventato un "divoratore" di notizie, ma la sensazione é quella di mettere ordine in concetti sparsi tra mente e cuore, cioé in qualche modo già conosciuti, ma che nel caos della mia vita erano rimasti inascoltati.
Per concludere ringrazio tutte le persone che una volta vissuta un'esperienza, appresa una notizia, letto un articolo, sentono la spinta di condividerla, sottoponendola alla lettura anche critica di chi come noi ne vuole sapere sempre di più. Col fine di collaborare con Angeli e Arcangeli affinché il loro compito nei nostri confronti si realizzi, cioè il nostro Patto con Dio sia rispettato.
Buona giornata
Torna all'inizio della Pagina

cigno54
ritrovare i sussurri

Cigno


Regione: Italy


420 Messaggi

Inserito il - 21/11/2004 : 19:44:20  Mostra Profilo
Spero di non essere stata fraintesa quando parlavo di nozioni: mi riferivo ad alcuni libri, in vendita nelle librerie.
Sono sensazioni che restano dentro leggendo: ho imparato qui che è una sintonia di vibrazioni. Se la sensazione che mi rimane dentro è positiva va tutto bene, se ho sensazione di fastidio, di incompletezza, di disagio è perchè qualcosa del libro PER ME non va. Non intendevo assolutamente criticare coloro che come me si relazionano qui: tutt'altro!
Chiedo scusa a tutti coloro che hanno letto una critica, nelle mie parole, a questo sito, non era assolutamente intenzionale, evidentemente mi sono espressa molto male.
E come si potrebbe correre a leggere e rileggere le esperienze qui trasmesse, se non fosse perchè ci fanno crescere, apprendere, imparare, comprendere? Comprendere per me è basilare, più di imparare: imparo qualcosa, comprendo dentro di me e faccio così totalmente mia (parte di me) la qualcosa.

Cigno54



Torna all'inizio della Pagina

SETTE
Appassionato partecipante

Città: Roma


80 Messaggi

Inserito il - 22/11/2004 : 08:52:43  Mostra Profilo
Nenach'io volevo assolutamente leggere una critica nelle tue parole, ci mancherebbe!
Piuttosto devo dire che mi trovo molto in sintonia con le tue parole: anche io a poco a poco "sento" più chiaramente cosa fa per me e cosa no, e SCELGO (che bella parola e che bella possibiltà) quel che mi aiuta a crescere. C'é molto da fare...
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Fratellanza Bianca Universale © Angelinet.com 2015 Torna all'inizio della Pagina
Powered By: Angelinet 2005 (Snitz Forum)