Inizio Forum
 Esoterismo -Paranormale
 Luoghi e fantasmi
 Fantasmi
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 3

allegra
Super partecipante

0531_da_lory53

Città: Napoli


5193 Messaggi

Inserito il - 07/10/2007 : 18:24:45  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Stava davvero diventando troppo per me, iniziavo a stancarmi di questa situazione, Ogni tanto provavo a parlarne con mia suocera,e lei ricordo che candidamente mi rispondeva:ma di cosa ti sorprendi,e´ovvio che accadano queste cose quando si va ad abitare vicino al cimitero,queste parole da un lato mi angosciavano ancora di piu´,dall´altro mi consolava il fatto che almeno lei mi credeva, dato che sono sposata con una persona del tutto scettica riguardante il paranormale, la sensitivita´ecc.Inutile dire che le preghiere che recitavo erano tante,che dormivo con la corona del Rosario al collo, ma non cambiava nulla, anzi piu´si andava avanti, e piu´le cose peggioravano,tanto che iniziai a chiedere a mio marito di trovarci un´altra casa.Oltre al danno la beffa, perche´iniziarono anche i litigi,perche´nel frattempo lui si era legato sempre di piu´sia al posto che alla casa.Intando io sentivo sempre piu´spesso bussare alla porta,e non c´era mai nessuno,ed e´capitato tante volte che mentre parlavo a telefono la televisione si accendeva e si spegneva da sola.
Torna all'inizio della Pagina

allegra
Super partecipante

0531_da_lory53

Città: Napoli


5193 Messaggi

Inserito il - 07/10/2007 : 19:17:14  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Le cose strane furono tante, ke nemmeno le ricordo piu´,avevo i nervi a pezzi,ma un episodio,il piu´terribile, quello non lo scordero´piu´,e fu dopo quell´episodio,che non volli ascoltare piu´nulla,e pretesi da mio marito di cambiare casa.Dunque, al solito erano le sei del mattino,quando sentii un rumore in casa.All´epoca avevamo la televisione solo in salotto,e quando c´era un bel film,restavamo volentieri a dormire in salotto sul divano letto.Alle spalle nostre c´era il corridoio.Io sentii dei rumori alle mie spalle,ma essendo molto assonnata, non mi girai,ma chiaramente,dato che fuori era ancora molto buio, potei notare che nel corridoio c´era la luce accesa,era tutto cosi´reale che in un primo momento pensai che mio marito stesse ancora in casa.I rumori si fecero piu´forti,provai a chiamare mio marito per sincerarmi che fosse ancora a casa,ma il cuore inizio´a battere forte, e l´affanno impedi´alla voce di uscire,ricordo che sudavo fraddo, e la paura mi aveva paralizzato,ma restai sorpresa, nel notare, chenonostante io non mi fossi ancora girata, non so come spiegarvi, mariuscivo a vedere alle mie spalle, e vidi esattamente una scena,che dopo poco, girandomi la rividi, esattamente come prima.I rumori aumentavano,erano reali,tanto che guardai l´orologio appeso almuro, e data l´ora mi resi conto chemio marito era andato via da un bel pezzo,allora pensai ai ladri,dato chei rumori che sentivo in camera da letto,erano come se qualcuno rivoltasse tutto nei cassetti,pensai di alzarmi e telefonare la polizia, ma mi dissi:ti uccideranno,e restai immobile,quando ad un certo punto,sento un rumore vicino alla porta del salotto,come se pur essendo aperta, qualcuno ci aveva bussato vicino,d´istinto mi girai,laluce del corridoio era realmente accesa,e vicino alla porta c´era una vecchia bruttissima,molto bassa,nella stanza si respirava il male,sentivo un freddo gelido, vedevo il mio respiro,questa donna aveva un cagnolino in braccio, che poso´a terra,ma senza mai distogliere il suo sguardo minaccioso dai miei occhi, accanto al divano c´era un tavolino, il cane ,che aveva al collo un sonaglino,fece un giro attorno al tavolino,e si infilo´sotto il divano,a quel punto mi rigirai verso la vecchia,ma non c´era piu´.Forse svenni dalla paura, perche´verso le otto quando mi risvegliai,ero rivolta con la testa in giu´dal divano.Intando mio marito,inizio´a vedere per un´altra casa,e fortunatamente non passo´molto tempo prima di trovarla, anche perche´io pensavo solo ad andare via, e quindi non facevo alcuna obiezione, mi andava bene qualsiasi cosa, ovunque,l´importante era scappare da li.In tutto abitammo li un anno e mezzo, e fino all´ultimo giorno,ci furono brutte manifestazioni, e sia quando dormivo nel letto, sia quando dormivo sul divano, anche se non lo vedevo,il cane continuo´a girare attorno, sentivo il suo campanellino.
Torna all'inizio della Pagina

angelus
Partecipante Veterano

voltati angelo mio

Città: sadfwaefaeg


374 Messaggi

Inserito il - 07/10/2007 : 20:35:05  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
A me continuano a venire i brividi... e proprio perchè quello che mi è successo non è una cosa da poco quando penso a ste cose... mi vengono i brividi... tu credi che gli spiriti delle persone intrappolati sulla terra non siano solo buoni che vengano a cercare aiuto? voglio dire, credi che ce ne siano anche di malvagi? e che in quella casa dove abitasti furono presenze malvage an infestarla?
e poi quanta gente ha abitato le stesse case anche quella dove ho abitato io (ora ci abitano tranquillamente) e non gli è successo mai niente... mah...
Che Mikael vegli sempre su di noi e ci protegga da tutte le presenze maligne.

cngfnm

Modificato da - angelus in data 07/10/2007 20:40:06
Torna all'inizio della Pagina

Aragorn7
Appassionato partecipante

Città: brescia


97 Messaggi

Inserito il - 07/10/2007 : 20:47:15  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
carissima Allegra skusami forse io ormai ci sono abituato sin da bambino anke se a volte mi fa paura come ti avevo skritto prima io dipende dove mi trovo accade ti racconto una cosa successa tanto tempo fa una notte mi sveglio triste arrabbiato i miei genitori erano in America ed io stavo dalla nonna perke dovevo passare la visita Militare e in quella notte in kui mi ero svegliato triste e arrabbiato parlavo solo nella stanzetta di sopra di fronte cera quella dei miei nonni e infondo al corridoio quella di mio zio e poi mi e venuto di dire cosi essendo solo ho detto scendiamo giu a parlare in cucina perke se no i miei nonni e mio zio si svegliano però ero io solo ke parlavo non cera nessuno kon me a parlare e non so come mi e venuto di dire cosi quindi io sceso giu in cucina erano mezzanotte e 10 non ricordo bene kmq arrivato giu in cucina accendo la luce e mi siedo nel divano mi vengono i brividi tuttora a pensare a quel accaduto allora mi siedo nel divano e la sedia messa vicino al tavolo si gira sola rivolta verso di me ed io all'inizio ero rimasto un pò inpietrito poi ho ripreso a parlare e pian piano mi andavo calmando e sono andato a letto io non e sempre ke riesco a parlare di queste cose a volte mi sembra ke più se ne parla più peggio e kmq spero ke riuscirai ad accettare o se no cambi casa se ti va proprio male kmq spero per te ke la kosa in questione si kalmi io oggi ho detto pure il rosario e mentre pregavo ti ho penzato anke ti auguro tutto il bene del mondo e ke DIO ti protegga sempre un abbraccio
Torna all'inizio della Pagina

allegra
Super partecipante

0531_da_lory53

Città: Napoli


5193 Messaggi

Inserito il - 08/10/2007 : 09:31:52  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Dolcissimo Angelus,io non lo so se le anime rimaste intrappolate siano cattive o buone, tempo fa ho visto la trasmissione Presenze ,dove si parlava appunto di anime intrappolate tra la nostra e l´altra dimensione, e tanto buone non erano.Riguardante quella casa,poco dopo che io la lasciai,fu abitata da una famiglia che conoscevo,ma poco dopo anche loro andarono via da li,pero´non so il loro motivo.Un abbraccio.
Torna all'inizio della Pagina

allegra
Super partecipante

0531_da_lory53

Città: Napoli


5193 Messaggi

Inserito il - 08/10/2007 : 09:46:20  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Aragon 7, non ho bisogno di cambiare sempre casa, o di accettare la situazione,perche´una cosa del genere,fortunatamente mi e´accaduta solo quella volta,ed in quella casa.Comunque grazie per le preghiere.Sai,in quei momenti io venivo assalita dalla paura,sentimento che credo rientri nella norma, contrariamente da te, ke invece scrivi di provare tristezza o rabbia ,questo mi ha sorpresa.Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

Aragorn7
Appassionato partecipante

Città: brescia


97 Messaggi

Inserito il - 08/10/2007 : 17:51:37  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
quando e successo mi trovavo in quella situazione kmq vabbe ho kapito skusami se ho skritto nella tua diskussione poi quello ke skrivo ognuno lo interpreta kome vuole e fa bene skusami ankora ciao Dio ti benedica Sempre
Torna all'inizio della Pagina

allegra
Super partecipante

0531_da_lory53

Città: Napoli


5193 Messaggi

Inserito il - 08/10/2007 : 19:38:19  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Aragon, e´la prima volta che leggo ke persone in momenti particolari come quelli, abbiano reazioni come le hai tu, tutto qui´, la mia non voleva essere un´offesa,lungi da me, anzi, piu´ke altro era solo una domanda, magari posta male, e di questo te ne do atto, ma comunque solo una domanda.A me, il fatto ke tu abbia scritto nella mia discussione ha fatto molto piacere.Comunque mi scuso.
Torna all'inizio della Pagina

angelus
Partecipante Veterano

voltati angelo mio

Città: sadfwaefaeg


374 Messaggi

Inserito il - 08/10/2007 : 20:15:58  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Si penso anche io che ce ne siano di malvage....
Un saluto affettuoso
TVB!

cngfnm
Torna all'inizio della Pagina

elektra
Super partecipante

LUCE

Città: la città dell'amore e della pace


955 Messaggi

Inserito il - 08/10/2007 : 22:58:06  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao Allegra,ho letto la tua esperienza .Effettivamente è stato veramente un periodo brutto per te.
ti capisco ampiamente perchè anche io ho subito manifestazioni in casa mia sopratutto all'inizio quando ci siamo trasferiti poi nel tempo le cose sono andate avanti in comune convivenza con le entità della casa .cioè ci siamo adattati alla loro esistenza e loro alla nostra .Io avevo un gruppo musicale e spesso provavamo nella tavernetta ebbene alle entità non piaceva la musica elettronica.Ogni volta che provavamo qualche pezzo nuovo, le casse acustiche volavano a mezzaria sbattevano violentemente contro il muro e rimbalzavano più volte a terra e una volta è comparso un viso sui vetri della porta finestra.Capito che non gradivano, nel tempo non abbiamo più fatto rumori per loro molesti e per un bel po non si sono sentiti.Comparivano ogni tanto alle mie feste di compleanno ,un po' incuriositi un po' disturbati(spesso si confondevano tra gli invitati).Per 20 anni abbiamo convissuto con la regola del poco rumore.Un anno fa invece abbiamo fatto dei lavori e abbiamo aperto il sottotetto .disastro!!!! li abbiamo liberati.Per parecchio tempo sentivamo piangere, di notte un vento gelido ci faceva impazzire e poi dulcis in fundo passi sulla scala tutta la notte compreso lo scricchiolio di una sedia ogni sera alla stessa ora ,un santone bianco che compariva vicino al letto e varie altre.Siamo andati avanti così per tutto il tempo dei lavori,circa tre mesi.Poi ho scaricato da questo sito l'immagine dell'Arcangelo Michele e ho fatto un quadretto davanti al quale da allora pongo sempre una candela lo prego sempre e lo ringrazio tutti i giorni.ebbene tutto è sparito c'è un silenzio incredibile una pace meravigliosa.Penso che un po' i lavori un po'(tanto)le preghiere siano servite.
E' già passato un anno e di rumori niente più.al di la' delle esperienze personali,
penso che di anime intrappolate ce ne siano tante, un po' anche perchè in vita non sono riuscite a completare tutte le loro faccende e un po' per il morboso attaccamento alle cose, non vogliono lasciare la casa i familiari e così non se ne vanno.Il modo migliore è parlare con loro spiegare chi siamo presentarsi e trovare anche con le preghiere il modo per fargli capire che devono andare.Aiutarli in un certo modo a lasciare la terra.con le nostre paure li teniamo addirittura legati.Nel mio caso non ho mai avuto paura ,disagio si ma paura mai .nel tuo le manifestazioni sono state più forti ,forse in quella casa le energie erano più pesanti, magari indagando un po' sul passato dei precedenti abitanti e con più benedizioni e preghiere prima o poi anche lì un giorno l'energia si potrà ripristinare.In ogni caso se sei riuscita a cambiare casa e ora stai meglio hai fatto bene
almeno puoi riprendere a vivere normalmente .Un abbraccio

Elektra
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 3 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Fratellanza Bianca Universale © Angelinet.com 2015 Torna all'inizio della Pagina
Powered By: Angelinet 2005 (Snitz Forum)