Inizio Forum
 Umanità
 Emozioni
 lacrime gratuite?
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 4

aurora72
Partecipante Veterano

1011_da_Aneres

Città: celeste


353 Messaggi

Inserito il - 19/06/2005 : 23:01:36  Mostra Profilo
ciao a tutti e grazie x le vs. risposte
Oggi x la prima volta sono andata ad Assisi ed è stato bellissimo,
anzi non ci sono parole x descrivere tutto cio'.
Sono riuscita a visitare tutto, ma il posto che mi è piaciuto di piu'
è stato l'eremo, in fondo a un sentiero c'e' una piccola cappella aperta con delle panchine...misono seduta li' x un po...e c'era una tale pace e tranquillita' mai provata, trasmetteva proprio un senso
di pace ed energia.Qualcuno di voi c'è stato?
Poi invece mi è successa una cosa 'strana'...Quando sono entrata nel
santuario di Santa Chiara(che è divisa in due) sulla destra c'è una stanza che poi leggo sulla guida essere l'oratorio del crocifisso.
Entro e noto le pareti bianche e spoglie(in confronto a tutto il resto che gia' avevo visitato) piu' avanti un gran crocifisso francescano, beh li quasi arrivata in centro alla stanza ho sentito
una grande energia, come una botta al cuore.. e ho dovuto trattenere
le lacrime...vado piu' avanti c'era la fila e noto che una ragazza
molto giovane piangeva singhiozzando senza piu' fermarsi...
Ora mi chiedo xchè ho sentito proprio li' questa grande energia, quando avevo gia' visitato luoghi piu' suggestivi e piu' belli a
vedersi...?
Secondo me cmq. non è una questione psicologica o suggestiva xchè
allora mi sarei commossa dentro la basilica di S. Francesco o alla cripta...
Vi abbraccio tutti
gioia e serenita'

Aurora 72
Torna all'inizio della Pagina

cigno54
ritrovare i sussurri

Cigno


Regione: Italy


420 Messaggi

Inserito il - 20/06/2005 : 00:04:22  Mostra Profilo
Citazione:
Messaggio inserito da aurora72

ciao a tutti e grazie x le vs. risposte
Oggi x la prima volta sono andata ad Assisi ed è stato bellissimo,
anzi non ci sono parole x descrivere tutto cio'.
Sono riuscita a visitare tutto, ma il posto che mi è piaciuto di piu'
è stato l'eremo, in fondo a un sentiero c'e' una piccola cappella aperta con delle panchine...misono seduta li' x un po...e c'era una tale pace e tranquillita' mai provata, trasmetteva proprio un senso
di pace ed energia.Qualcuno di voi c'è stato?
Poi invece mi è successa una cosa 'strana'...Quando sono entrata nel
santuario di Santa Chiara(che è divisa in due) sulla destra c'è una stanza che poi leggo sulla guida essere l'oratorio del crocifisso.
Entro e noto le pareti bianche e spoglie(in confronto a tutto il resto che gia' avevo visitato) piu' avanti un gran crocifisso francescano, beh li quasi arrivata in centro alla stanza ho sentito
una grande energia, come una botta al cuore.. e ho dovuto trattenere
le lacrime...vado piu' avanti c'era la fila e noto che una ragazza
molto giovane piangeva singhiozzando senza piu' fermarsi...
Ora mi chiedo xchè ho sentito proprio li' questa grande energia, quando avevo gia' visitato luoghi piu' suggestivi e piu' belli a
vedersi...?
Secondo me cmq. non è una questione psicologica o suggestiva xchè
allora mi sarei commossa dentro la basilica di S. Francesco o alla cripta...
Vi abbraccio tutti
gioia e serenita'





A me piace tanto pensare che le preghiere recitate con totale Fede lasciano e smuovono Energie. Energie d'Amore, che noi percepiamo quando viviamo, anche un solo attimo, nei luoghi dove i fedeli pregano.

Vi è mai capitato di lasciarvi andare completamente in un luogo di culto?
E meditare in una Chiesa, per esempio? Quando non c'è funzione religiosa?

Sono convinta anch'io che non è suggestione.
Un grande abbraccio.

Cigno54



Torna all'inizio della Pagina

white bird
Partecipante Veterano

OCCHIO

Città: Palermo


369 Messaggi

Inserito il - 20/06/2005 : 00:06:05  Mostra Profilo
Lo Stato di Grazia a cui si riferiva Piccolo Principe è il riallineamento mente-cuore...

La mente, intesa come sede della ragione, viene abitualmente adoperata dall’uomo come cosa a sé, separata dal cuore a sua volta inteso come sede dell’amore e in particolare del sacro. Lo stato di grazia conferisce invece all’uomo la capacità di farli operare in sintonia, per cui i pensieri tornano ad essere allineati secondo le finalità dell’amore. Si ha pertanto la riattivazione dell’Intelletto, che è quel modo di funzionare della mente quando questa è illuminata dal cuore. L’uomo in simile stato può accedere a nuove forme di conoscenza, che la filosofia riesce assai poco ad indagare, specie se anch’essa non è intrapresa col soccorso della Grazia.
La via per una maggiore conoscenza dunque c’è, ma solo per chi sa andare oltre il semplice sforzo razionalistico. E non si tratta di un procedimento gnostico di autoilluminazione: è la Grazia che opera, e poiché la Luce di Dio è Amore, viene colta e goduta solo per apertura del cuore e disponibilità all’amore. Amando l’uomo conosce. Ecco perché le maggiori conoscenze, anche filosofiche, sono sempre state riservate ai santi. Non esiste per l’uomo un modo di accedere ai beni dell’Intelletto senza un percorso di santità che ci introduca in profondità nello stato di grazia, che in fondo è uno stato angelico. Gli Angeli vivono già spontaneamente in tale condizione, e non conoscono scissione o dissidio tra mente e cuore. Ogni loro ragionamento è un ragionamento d’amore. La natura umana si trova invece svantaggiata da una situazione di peccato originale, con una mente lasciata senza luci a se stessa, e con un cuore senza guida dell’intelletto e pertanto esposto alle passioni. Ma se l’uomo comprende che l’unico scopo della vita è lo stato di grazia (al di fuori del quale la vita perde di senso), ecco che entra nella dimensione di quella sapienza del cuore che lo rende concittadino della città celeste e testimone anticipatore della Parusia finale, regno definitivo della Grazia.
La teologia affronta assai poco il tema dello stato di grazia, che invece è il luogo dell’incontro tra l’uomo e Dio.
Lo stato di grazia è dunque quel regno di Dio già in mezzo a noi di cui parla il Vangelo, che sulla terra comprende tutti gli uomini in stato di grazia, e unendoli misticamente verso la santità.
E' un dono soprannaturale, che permette all’uomo la partecipazione alla vita di Dio.





Citazione:
Messaggio inserito da aurora72

ciao a tutti e grazie x le vs. risposte
Oggi x la prima volta sono andata ad Assisi ed è stato bellissimo,
anzi non ci sono parole x descrivere tutto cio'.
Sono riuscita a visitare tutto, ma il posto che mi è piaciuto di piu'
è stato l'eremo, in fondo a un sentiero c'e' una piccola cappella aperta con delle panchine...misono seduta li' x un po...e c'era una tale pace e tranquillita' mai provata, trasmetteva proprio un senso
di pace ed energia.Qualcuno di voi c'è stato?
Poi invece mi è successa una cosa 'strana'...Quando sono entrata nel
santuario di Santa Chiara(che è divisa in due) sulla destra c'è una stanza che poi leggo sulla guida essere l'oratorio del crocifisso.
Entro e noto le pareti bianche e spoglie(in confronto a tutto il resto che gia' avevo visitato) piu' avanti un gran crocifisso francescano, beh li quasi arrivata in centro alla stanza ho sentito
una grande energia, come una botta al cuore.. e ho dovuto trattenere
le lacrime...vado piu' avanti c'era la fila e noto che una ragazza
molto giovane piangeva singhiozzando senza piu' fermarsi...
Ora mi chiedo xchè ho sentito proprio li' questa grande energia, quando avevo gia' visitato luoghi piu' suggestivi e piu' belli a
vedersi...?
Secondo me cmq. non è una questione psicologica o suggestiva xchè
allora mi sarei commossa dentro la basilica di S. Francesco o alla cripta...
Vi abbraccio tutti
gioia e serenita'


Torna all'inizio della Pagina

Piccolo Principe
ASLAN

Piccolo Principe vola



3730 Messaggi

Inserito il - 20/06/2005 : 00:07:46  Mostra Profilo

perchè rovini tutto facendoti domande,
quando hai avuto tutte le risposte?

Citazione:
Messaggio inserito da aurora72

ciao a tutti e grazie x le vs. risposte
Oggi x la prima volta sono andata ad Assisi ed è stato bellissimo,
anzi non ci sono parole x descrivere tutto cio'.
Sono riuscita a visitare tutto, ma il posto che mi è piaciuto di piu'
è stato l'eremo, in fondo a un sentiero c'e' una piccola cappella aperta con delle panchine...misono seduta li' x un po...e c'era una tale pace e tranquillita' mai provata, trasmetteva proprio un senso
di pace ed energia.Qualcuno di voi c'è stato?
Poi invece mi è successa una cosa 'strana'...Quando sono entrata nel
santuario di Santa Chiara(che è divisa in due) sulla destra c'è una stanza che poi leggo sulla guida essere l'oratorio del crocifisso.
Entro e noto le pareti bianche e spoglie(in confronto a tutto il resto che gia' avevo visitato) piu' avanti un gran crocifisso francescano, beh li quasi arrivata in centro alla stanza ho sentito
una grande energia, come una botta al cuore.. e ho dovuto trattenere
le lacrime...vado piu' avanti c'era la fila e noto che una ragazza
molto giovane piangeva singhiozzando senza piu' fermarsi...
Ora mi chiedo xchè ho sentito proprio li' questa grande energia, quando avevo gia' visitato luoghi piu' suggestivi e piu' belli a
vedersi...?
Secondo me cmq. non è una questione psicologica o suggestiva xchè
allora mi sarei commossa dentro la basilica di S. Francesco o alla cripta...
Vi abbraccio tutti
gioia e serenita'


Torna all'inizio della Pagina

aurora72
Partecipante Veterano

1011_da_Aneres

Città: celeste


353 Messaggi

Inserito il - 20/06/2005 : 00:16:48  Mostra Profilo
...si ho avuto tutte le risposte....


DIO ESISTE

Aurora 72
Torna all'inizio della Pagina

Piccolo Principe
ASLAN

Piccolo Principe vola



3730 Messaggi

Inserito il - 20/06/2005 : 09:33:46  Mostra Profilo

esiste anche quando tutto non andrà come vorresti...

in quei momenti verrà messa alla prova la tua fede...

Citazione:
Messaggio inserito da aurora72

...si ho avuto tutte le risposte....


DIO ESISTE

Torna all'inizio della Pagina

aurora72
Partecipante Veterano

1011_da_Aneres

Città: celeste


353 Messaggi

Inserito il - 20/06/2005 : 14:29:20  Mostra Profilo
Grazie
Credo di essere pronta x essere messa alla prova
nulla mi fara' perdere la fede...
anzi non potra' che darmi forza x superare tutti
gli imprevisti della vita...

Aurora 72
Torna all'inizio della Pagina

OPAL
Virtuoso partecipante

sound


Regione: Lombardia
Prov.: Bergamo
Città: bergamo


201 Messaggi

Inserito il - 20/06/2005 : 23:26:23  Mostra Profilo
Anche a mè quando entro in una chiesa senza gente una quiete ed una pace mi avvolgono.Io pensavo che in quel luogo di silenzio,riuscivo a dimenticare tutto il kaos della giornata,rumori di macchine ,urla e grida della gente,a volte insensate,gente che per un niente corre a destra e a manca.E dicevo a DIO che se mi sentiva in quei momenti,era perchè anche Lui riposava in quel luogo,lontano dalle fatiche che noi gli causiamo tutti i giorni.
Torna all'inizio della Pagina

Piccola_Luce_
Appassionato partecipante

1405


Regione: Campania


54 Messaggi

Inserito il - 10/07/2005 : 14:04:48  Mostra Profilo
" A me piace tanto pensare che le preghiere recitate con totale Fede lasciano e smuovono Energie. Energie d'Amore, che noi percepiamo quando viviamo, anche un solo attimo, nei luoghi dove i fedeli pregano."

Cara Cigno54, anch''io la penso cosi'.....
LA PREGHIERA E' ENERGIA e nei luoghi di culto questa energia si addensa .....Possono allora crearsi dei siti particolari, dove le persone sensibili riescono ad avere questo contatto energetico potentissimo.... Questo potrebbe mettere il soggetto in condizione di comunicare maggiormente con gli angeli.
Ho avuto un'esperienza bellissima: in una chiesa ho pregato davanti alla statua della Madonna di Fatima, che era in visita nella mia citta'(premetto che raramente pregavo in quel periodo e avevo difficolta' ad accettare il significato religioso della figura mariana), e quando sono uscita fuori dalla chiesa mi sentivo il cuore a mille e avevo l'impressione di camminare a mezzo metro di altezza. Tutto questo e' durato per circa un'ora.
Penso che la statua abbia agito come accumulatore di energia e come porta di comunicazione.

Rosy

Modificato da - Piccola_Luce_ in data 10/07/2005 14:12:52
Torna all'inizio della Pagina

Ralfa
Attivo partecipante

Maui


Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Civitavecchia


35 Messaggi

Inserito il - 01/01/2006 : 22:31:06  Mostra Profilo
Ciao Piccola Luce, condivido quanto scritto a proposito della preghiera. Quando le si recita si provoca un onda sonora, un mantra che raggiunge le più alte sfere celesti. Hai mai ascoltato i buddisti quando recitano tutti insieme le proprie preghiere? Ecco più o meno è la stessa cosa di quando diverse persone, in chiesa, recitano insieme il rosario!...E' pura energia quella che si eleva perchè messa in moto da quanti condividono amore, fede ed hanno in comune una prece da sottoporre all'Altissimo, ciascuno per un motivo diverso! un abbraccio, RA

Citazione:
Messaggio inserito da Piccola_Luce_

" A me piace tanto pensare che le preghiere recitate con totale Fede lasciano e smuovono Energie. Energie d'Amore, che noi percepiamo quando viviamo, anche un solo attimo, nei luoghi dove i fedeli pregano."

Cara Cigno54, anch''io la penso cosi'.....
LA PREGHIERA E' ENERGIA e nei luoghi di culto questa energia si addensa .....Possono allora crearsi dei siti particolari, dove le persone sensibili riescono ad avere questo contatto energetico potentissimo.... Questo potrebbe mettere il soggetto in condizione di comunicare maggiormente con gli angeli.
Ho avuto un'esperienza bellissima: in una chiesa ho pregato davanti alla statua della Madonna di Fatima, che era in visita nella mia citta'(premetto che raramente pregavo in quel periodo e avevo difficolta' ad accettare il significato religioso della figura mariana), e quando sono uscita fuori dalla chiesa mi sentivo il cuore a mille e avevo l'impressione di camminare a mezzo metro di altezza. Tutto questo e' durato per circa un'ora.
Penso che la statua abbia agito come accumulatore di energia e come porta di comunicazione.

Rosy



Modificato da - Ralfa in data 01/01/2006 22:31:46
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 4 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Fratellanza Bianca Universale © Angelinet.com 2015 Torna all'inizio della Pagina
Powered By: Angelinet 2005 (Snitz Forum)