Inizio Forum
 Umanità
 Emozioni
 Quante volte
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Angelo
AI PIEDI DEL MAESTRO


Regione: Piemonte
Prov.: Torino
Città: Torino


1559 Messaggi

Inserito il - 08/04/2006 : 18:52:25  Mostra Profilo
Quante volte nella nostra giornata parliamo di Amore?nella nostra vita,quante volte sentiamo rivolgersi a qualcuno dicendo dimi amore,
quante volte usiamo questa parola,quasi avendola spogliata dal suo senso di grandezzaO dicendo a qualcuno ti Amoma cosa vuol dire Amore,nella amicizia nella fratellanza nel nostro mondo?
me lo domando spesso:quando vedo che essa e preceduta da l'egoismo personale,quando vedo che si soffre in questa parola:nella fratellanza spirituale per me essa vuol dire sentire il dolore di un tuo fratello o sorella e nei limiti propri aiutarlo a superarla non e semplice perchè spesso richiede coraggio,richiede rispetto del privato della persona,richiede condivisione anche nel dolore,richiede umiltà:Richiede tanta fede in essa,e spesso non si riesce.
E complicato Amare,perchè ciò richiede donare la propria totale disponibilità agli altri.
Ma essa si procura dolore in chi non riesce a far sentire la propria mano tesa,forse non lo tesa bene?
Ma sensa l'Amore per il prossimo,muore il mondo,e quanti frutti vediamo spuntare con la base di questo dono
certo spesso questo Amore,tanto profuso a piene mani,richiede anche una cosa fondamentale:
Tirarsi indietro,lasciare che esso maturi e se deve sorgere sorga ma con amore che è dare.
Rinunciare a se stessi per amore,ci vuole coraggio,fede,speranza e carità.
Ecco cosa e per me l'amore,se ricevo un torto non è questione di perdonare ma comprendere,e attendo che la legge Divina compia il suo corso.

Sairam

onirica.parabola
...donando un sorriso

amicizia innocente



1046 Messaggi

Inserito il - 08/04/2006 : 19:47:50  Mostra Profilo
CIAO ANGELO, penso che la delicatezza dell'amore debba indurci a stare sempre sulla soglia del cuore dell'altro , un po' in punta di piedi (se posso passare una immagine).
Mi sono chiesta tante volte ...ma quanto riesco ad ascoltare? So stare in silenzio?
Per dialogare è necessario che uno taccia in silenzio e l'altro parli
in un processso reversibile e reciproco, altrimenti è difficile trovare la sintonia d'onda o la vibrazione dell'anima.
Credo che questa norma dell'ascolto valga sia nei rapporti umani che quello con Dio.
Torna all'inizio della Pagina

onirica.parabola
...donando un sorriso

amicizia innocente



1046 Messaggi

Inserito il - 08/04/2006 : 20:02:01  Mostra Profilo
L'ascolto è già cum-prendere l'altro
cioè prende dentro se stessi un altro tu e mettersi in ascolto per comprendere quello che l'altro vuole comunicare.
Amore è anche ascolto.

Ma quando l'altro non vuole il dialogo?
Torna all'inizio della Pagina

Piccolo Principe
ASLAN

Piccolo Principe vola



3730 Messaggi

Inserito il - 08/04/2006 : 20:54:26  Mostra Profilo
Citazione:

Ma quando l'altro non vuole il dialogo?



è saggio dopo vari tentativi, lasciar che tutto scorra,
proseguire oltre.
Torna all'inizio della Pagina

ANGELO BIANCO ERMENEGILDO
Super partecipante

Jesus Crying


Regione: Lombardia
Prov.: Varese
Città: Uboldo


635 Messaggi

Inserito il - 09/04/2006 : 22:16:32  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ANGELO BIANCO ERMENEGILDO
Citazione:
Messaggio inserito da onirica.parabola

L'ascolto è già cum-prendere l'altro
cioè prende dentro se stessi un altro tu e mettersi in ascolto per comprendere quello che l'altro vuole comunicare.
Amore è anche ascolto.

Ma quando l'altro non vuole il dialogo?




--------------------------------------------------------------------------

IL SIGNIFICATO E' QUESTO AVER SEMINATO LUCE :::::::::::::::::

Immagine:

22,66 KB

AVER SEMINATO LUCE E MOLTO POICHE PORTA A CHI AL MOMENTO NON TI ASCOLTA A RIFLETTERE, ED AL MOMENTO OPPORTUNO LE TUE PAROLE ARDERANNO NEL CUORE DI CHI AL MOMENTO NON TI ASCOLTAVA, CHE NON RICORDANDOSI DA CHI LE A UDITE, ALZERA SEMPRE GLI OCCHI AL PADRE
" IL VERBO DIO " RINGRAZIANDOLO E' LA TUA LUCE NON VERRA PERSA INVANO ... SII SERENA PACE LUCE AMORE SIANO TUO NUTRIMENTO ::::::::

l'Amico di sempre

ANGELO BIANCO ERMENEGILDO



Immagine:

78,47 KB

SII IL TUO MIRACOLO DI TE STESSO IL VERBO DIO E CONTE ED IN TE

Immagine:

78,47 KB



Modificato da - ANGELO BIANCO ERMENEGILDO in data 09/04/2006 22:22:28
Torna all'inizio della Pagina

opale
onda tenue

opale


Regione: Lombardia
Prov.: Bergamo
Città: bergamo


648 Messaggi

Inserito il - 09/04/2006 : 23:52:47  Mostra Profilo
Amore per mè è essere anche quel che siamo,e non preoccuparci di come potremmo apparire agli altri.
Non cercare un modo per offrire
,ma lasciando scorrere la nostra personalità senza dover chiederci se abbiamo fatto la giusta azione nel modo più esatto o no.
Il tempo ,trascorrendo ci indicherà il cammino da seguire,ed il prossimo se di amore aveva bisogno saprà valutare i nostri gesti con l'eguale sua semplicità.

Non di solo pane vivrà l'uomo ma di ogni parola che esce dalla bocca di Dio.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Fratellanza Bianca Universale © Angelinet.com 2015 Torna all'inizio della Pagina
Powered By: Angelinet 2005 (Snitz Forum)