Inizio Forum
 Attualità
 La rivolta in Val di Susa: una Terra Santa
 Come intervenire immediatamente in Val di Susa
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Angelinet
Angelinet- Gli Angeli tra noi...

Città: Angelinet


516 Messaggi

Inserito il - 10/12/2005 : 20:54:49  Mostra Profilo
Inviato da "IlTernario"
www.ilternario.it

[email protected]

Cosa fare per la Val di Susa ? – Un intervento spirituale


Gentili amici,
siamo particolarmente felici per la inattesa quantità di risposte positive al nostro appello…

E’ già possibile formare un gruppo di alcune centinaia di persone, che possono diventare molti più, che possono coordinarsi per intervenire in questa situazione con mezzi di coscienza. Uniti nell’intento di intervenire nella sfera spirituale che è sempre dietro ogni evento, compreso quello della Val di Susa.

Per chi non avesse letto l’articolo che ha originato questa iniziativa, lo può trovare sul sito disinformazione.it, oppure sul sito ilternario.it , o anche ormai su un certo numero di altri siti, compreso quello notav.it, dei valligiani in protesta.
La nostra è solo una proposta…. Mille altre iniziative di carattere materiale o spirituale sono possibili e auspicabili: ad ognuno il compito di muoversi in base alla propria intuizione ed alla propria fantasia.


La nostra idea è di formare una piccola, ma decisa massa critica che intervenga in due sfere: nel nostro rapporto con la Terra e nel rapporto con gli altri.

Lo strumento è l’amore intelligente: tutto ciò che si crea di reale e positivo nel mondo è il frutto di pensieri amorosi che diventano azioni disinteressate,



Collegarsi alla luce e diffonderla

La prima azione d’amore da fare riguarda la conoscenza.

Quindi rendersi conto il più possibile delle motivazioni e dello svolgimento dell’evento Val di Susa, comprese quelle fondamentali spirituali. E poi diffondere al massimo queste conoscenze. L’umanità, in fase di risveglio, è sempre più pronta a recepire messaggi nuovi e più veri. E gli uomini hanno il compito principale di diffondere “orizzontalmente” questi messaggi per amore. Di diffondere luce sulla rete umana, perché prenda rapidamente il posto dell’ombra. Per creare sempre più opportunità di comprensione e di azioni coscienti per tutti…


Quindi diffondere al massimo alcune idee:


  • Il vero progresso è l’evoluzione spirituale dell’uomo: diventare migliori, più capaci di creare situazioni positive intorno a sé. Non necessariamente il progresso economico, che è utile, ma deve farsi strumento della libertà e del bene fisico, dell’anima e dello spirito dell’uomo, di ogni singolo uomo.

  • La Terra è il luogo sacro, la madre che ci dona energie… Un atteggiamento di grande amore, rispetto e attenzione a tutte le sue esigenze ed al suo rapporto profondo con tutti noi… Come ad una mamma amorosa… Quando riconosciamo questo ruolo della Terra e degli esseri che la curano, cominciamo ad avere una visione spirituale del mondo, lo nostre possibilità di azione positiva si allargano.

  • Il nostro compito di crescita passa attraverso l’aiuto alla crescita interiore degli altri intorno a noi. Non ci sono scorciatoie: non ci si può occupare prevalentemente di sé stessi e poi degli altri… Non funziona… Gli altri non sono teorici e distanti… Ma sono intorno a noi… Prima di tutto quelli che ci troviamo intorno nella vita, ma ormai anche gli altri uomini con i quali entriamo in contatto attraverso i giornali, la televisione…

  • Gli altri non sono solo i nostri amici e i nostri cari, ma tutti gli altri, anche gli estranei, anche quelli che ci appaiono “cattivi”, perché il loro ego ancora non ha capito cosa è bene fare. Tutti noi abbiamo delle zone di ombra…più o meno grandi. E l’aiuto reciproco è essenziale per navigare nelle acque agitate della vita.
    Il “cattivo”, il potere oscuro che ci viene incontro è una sfida, una richiesta di aiuto inconscia… Cogliamola.

  • Il dolore che ci deriva dal rapporto con gli altri ci parla della realtà, ma anche di noi… Di un lavoro che dobbiamo fare per migliorare noi stessi e la rete umana.


E poi alcune azioni, sotto forma di pensieri animati dal cuore:

Ognuno trovi un momento durante la giornata per raccogliersi in un momento di quiete, o di meditazione, o di preghiera… Nel modo che preferisce.

Creiamo un’onda dorata di pensieri di luce e di richiesta di aiuto al mondo spirituale.

Il momento migliore è prima di addormentarsi.
Per portare la forza di questi pensieri con noi nelle dimensioni che attraversiamo durante il sonno. Dove la loro efficacia ancora più pura.

Perché siano forti e cristallini, cerchiamo di eliminare il più possibile i pensieri di odio, di risentimento.. Anche e soprattutto quelli nei confronti dei poteri oscuri e dei loro strumenti. Teniamoci completamente aperti al bene di tutti. L’emissione di luce non riesce a convivere con sentimenti di ombra.

Propongo di concentrarci ogni settimana su un tema particolare:

- questa settimana da oggi al 16 dicembre inviamo un aiuto a valligiani…

- la settimana successiva, dal 17 al 23 dicembre dedichiamoci al rapporto con la Terra, e poi

-la settimana di Natale, dal 23 al 30, dedichiamoci a pensieri forti di luce e di amore nei confronti di chi ha più bisogno: chi si sta dando da fare per portare avanti questo progetto dei poteri oscuri… Il periodo di Natale è particolarmente propizio per questa operazione d’amore e di luce….


Questa la base di pensieri per l’azione di questa settimana, alla quale ognuno può aggiungere quello che preferisce:


· che la luce della coscienza illumini i valligiani e scaldi il loro cuore per non scoraggiarli, per fargli adottare le posizioni e le azioni più giuste… Le più positive per loro e per il resto dell’umanità. Che questa vicenda sia una occasione di forte crescita spirituale;


che il loro rapporto di cuore con la Terra diventi sempre più ampio, solido, cosciente… Che riescano ad individuare le trappole e le insidie ai quali vengono e verranno sottoposti.. Che il mondo spirituale li protegga e li ispiri su quello che è meglio fare.

Questi semplici pensieri pieni d’amore possibilmente ogni sera, prima di addormentarsi, nella pace e nella quiete del proprio cuore… Visualizzando i volti, sentendo in noi le voci, dei bambini, delle donne, degli uomini generosi della Val di Susa.

Cerchiamo anche, almeno una volta ogni settimana, di unire le nostre forze anche a livello temporale:


Domenica 11 dicembre alle ore 12, fermiamoci per 5-10 minuti: entriamo brevemente in uno stato meditativo come preferiamo, e facciamo gli stessi pensieri coscienti, pensando e sentendo che tutta una rete luminosa è con noi. E attraverso i canali di questa rete pensieri amorosi coscienti scorrono verso gli abitanti della Val di Susa.

Anche altri gruppi sono con noi.

Nei prossimi giorni invieremo i suggerimenti per la prossima settimana.


elektra
Super partecipante

LUCE

Città: la città dell'amore e della pace


955 Messaggi

Inserito il - 11/12/2005 : 11:06:14  Mostra Profilo
Ciao,condivido il vs pensiero non riesco fisicamente ad andare a dimostrare ma essendo reiki manderò energia nei giorni e nelle ore da voi descritte

che l'uomo capisca il suo errore

pace e amore Elektra

Elektra
Torna all'inizio della Pagina

Angelo
AI PIEDI DEL MAESTRO


Regione: Piemonte
Prov.: Torino
Città: Torino


1559 Messaggi

Inserito il - 11/12/2005 : 11:12:40  Mostra Profilo
Citazione:
Mi sembra che l'energie spirituali(molto più di gesti violenti)stiano dando buoni frutti in ambo le parti,che si cerchi di affrontare tutta la questione in modo più accorto e in rispetto dell Madre terra,e dei suoi abitanti.

Spero sinceramente che sia fatta la Volontà Divina,e preghiamo

perchè cosi sia.

Sairam
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Fratellanza Bianca Universale © Angelinet.com 2015 Torna all'inizio della Pagina
Powered By: Angelinet 2005 (Snitz Forum)